Fonte foto: Flickr (grobery)

Stasera, a partire dalle 23, scatta il coprifuoco in Lombardia. Due le ordinanze che oggi entrano in vigore: una ministeriale, che limita gli spostamenti notturni, e una regionale, che limita le attività sul territorio regionale. I provvedimenti adottati saranno validi fino al 13 novembre, e sono stati ritenuti necessari per far fronte all’avanzata del virus in una regione che sta facendo registrare ogni giorno il maggior numero di nuovi positivi al Covid.

Cosa succederà dalle ore 23 in Lombardia

– Dalle 23 alle 5 non sarà possibile spostarsi sul territorio regionale, se non per comprovate esigenze lavorative, per motivi di salute, o per situazioni necessità. Gli spostamenti dovranno essere motivati con un’autocertificazione.
– Dalle 23 alle 5 stop alla ristorazione e ogni attività di somministrazione di alimenti e bevande. Fino alle 18 permesso il servizio al banco. Ai tavoli tavoli potranno sedersi massimo 6 persone. Nessun limite per le consegne a domicilio, mentre l’asporto si ferma alle 23.

Scuola

L’ordinanza regionale sottoscritta ieri dal presidente Attilio Fontana stabilisce che a partire da lunedì per le scuole superiori (secondarie di secondo grado) sarà possibile solo la didattica a distanza. Si svolgeranno i presenza solo i laboratori.

Altre misure

Tra le nuove restrizioni anti-Covid anche la chiusura, nei weekend, dei centri commerciali e delle grandi strutture di vendita. Resteranno aperti i negozi che garantiscono beni e servizi essenziali.

Stop a sale giochi, scommesse, bingo e ai giochi tipo “slot machine”.

Previsto poi espresso divieto di accesso alle Rsa  a familiari e conoscenti quando non espressamente autorizzati da un responsabile medico ovvero referente COVID-19 della struttura.

Bloccate sagre e fiere, consentite solo se di carattere nazionale e internazionale.

Per quanto riguarda lo sport, sono vietate gare e competizioni dilettantistiche. Sono invece consentiti gli allenamenti individuali.

 

🔴 Ordinanze del 21 ottobre.
Approvati gli ultimi provvedimenti relativi all’emergenza #coronavirus.
Le nuove misure per…

Pubblicato da Regione Lombardia su Mercoledì 21 ottobre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here