La mani del clan sui ristoranti di Roma: il blitz dei carabinieri

0
38

Tredici le persone arrestate dai carabinieri tra Roma e Napoli per estorsione e intestazione fittizia di beni. In manette anche Angelo e Luigi Moccia, ritenuti a capo dell’omonimo clan storicamente radicato ad Afragola, nel Napoletano. Eseguiti sequestri per 4 milioni di euro.

Leggi l’articolo: https://www.tellonline.it/2020/09/29/le-mani-della-camorra-sui-ristoranti-di-roma/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here