Fonte foto: La Plume Libre

Diverse persone sono rimaste ferite in un attacco avvenuto a Parigi, nei pressi della vecchia sede di Charlie Hebdo, il giornale satirico obiettivo dell’attentato terroristico che nel 2015 causò la morte di 12 persone.

Le vittime sarebbero state colpite con un machete o un coltello. La polizia è intervenuta sul posto e chiuso l’area al transito. Con un tweet ha chiesto di evitare la zona per un intervento in corso.

Secondo quanto riporta Le Monde, sarebbero stati bloccati almeno due sospettati. L’attacco è avvenuto nella sede della società di produzione televisiva Premières Lignes Television, nel palazzo dove aveva sede la redazione di Charlie Hebdo, che nei giorni scorsi ha ripubblicato le vignette su Maometto che portarono i terroristi islamici ad organizzare l’attentato di cinque anni fa.

Sarebbero due le persone rimaste ferite nell’attacco di questa mattina. Si tratta di due impiegati dell’agenzia di stampa Premières Lignes. Sarebbe stata rinvenuta l’arma da taglio con cui sono stati colpiti, una mannaia recuperata nei pressi della stazione della metropolitana.

Fonte foto: Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here