Fonte foto: Pixabay

Dopo l’approvazione alla Camera, il Consiglio dei ministri ha deliberato di prolungare fino al 31 gennaio 2021 lo stato di emergenza per far fronte alla pandemia da Coronavirus e ha prorogato fino al 15 ottobre il dpcm anti-Covid oggi in scadenza.

Il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri ha stabilito che sia da subito effettivo, a partire da domani, l’obbligo di portare sempre con sé le mascherine e di indossarle all’aperto, quando si è vicini a persone non conviventi, e in tutti i luoghi chiusi ad eccezione delle abitazioni private. Le multe previste per chi viene beccato senza non sono cambiate: vanno da 400 a 1000 euro.

Sono esclusi dall’obbligo di portare la mascherina coloro che svolgono attività sportiva, i bambini di età inferiore ai 6 anni, i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, “nonché coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità”. Il decreto stabilisce inoltre che le Regioni non possano adottare norme meno restrittive di quelle del Governo, salvo specifiche eccezioni concordate con il ministro della Salute.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here