Villa Borghese Roma (fonte: Pixabay)

Guideranno musei statali, parchi archeologici e biblioteche. Sono in tredici e sono stati scelti al termine di procedura di selezione internazionale avviata lo scorso gennaio. “I musei italiani sono cambiati profondamente in questi anni, fino a diventare un’eccellenza, un modello positivo e riconosciuto nel mondo, perché a guidarli sono andate le persone giuste attraverso rigorose selezioni internazionali”, ha dichiarato il ministro per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, nell’annunciare i nomi dei neo direttori.

I nuovi direttori sono stati selezionati tra 425 candidati da una commissione di “altissimo livello scientifico”, ha poi sottolineato il Mibact.

L’elenco dei nuovi direttori

  • Francesca Cappelletti è la nuova direttrice della Galleria Borghese di Roma,
  • Antonella Cucciniello è la nuova direttrice della Biblioteca e complesso monumentale dei Girolamini di Napoli,
  • Alessandro D’Alessio è il nuovo direttore del Parco archeologico di Ostia antica,
  • Filippo Demma guiderà il Parco archeologico di Sibari,
  • Mario Epifano è stato selezionato per il Palazzo Reale di Napoli,
  • Maria Grazia Filetici è la nuova direttrice del Museo nazionale d’Abruzzo dell’Aquila,
  • Edith Gabrielli è stata scelta alla guida del Vittoriano e di Palazzo Venezia,
  • Luigi Gallo va alla direzione della Galleria nazionale delle Marche di Urbino,
  • Stefano L’Occaso riceve l’incarico per il Palazzo Ducale di Mantova,
  • Annamaria Mauro è stata scelta per il Museo nazionale di Matera,
  • Francesco Muscolino guiderà il Museo archeologico nazionale di Cagliari,
  • Maria Luisa Pacelli è la nuova direttrice della Pinacoteca nazionale di Bologna,
  • Stéphane Verger è il nuovo direttore del Museo nazionale romano.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here