Migliaia di persone in strada in Francia per rendere omaggio al professore Samuel Paty, decapitato a Conflans, vicino Parigi, per aver mostrato in classe le caricature di Maometto del giornale satirico Charlie Hebdo.

Samuel Paty (fonte foto: Twitter)

A Parigi i manifestanti si sono riuniti a Place de La République e hanno cantato la Marsigliese.

A Lione problemi per l’intervento di un provocatore al corteo organizzato per il professore.

Paty, sposato e con un figlio, è stato ammazzato due giorni fa mentre si trovava in strada. Il suo presunto aggressore, Abdoullakh Abuyezidvich Anzorov – un 18enne di origine cecena – è stato ucciso poco dopo dalla polizia ad Eragny. Sono 11 le persone arrestate nell’ambito delle indagini sull’attentato, tutti familiari del 18enne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here